Iva Zanicchi a 80 anni fa la confessione piccante: Ecco come faccio l’amore con mio marito

Inaspettata rivelazione della popolarissima cantante che fa intendere molto della sua vita privata, ancora molto movimentata dopo tanti anni: sorpresa e divertimento tra i fan. Ecco di cosa ha detto.

Una delle cantanti più amate di tutte, da più di 40 anni sulla cresta dell’onda, Iva Zanicchi ha svelato il segreto della sua felicità. Che fosse una donna passionale lo si era sempre capito, ma in pochi avrebbero pensato fino a questo punto. Iva è stata una cantante che ha messo tutta se stessa nella sua carriera, arrivando a successi incredibili. Tutti ricordiamo i suoi grandi successi come Zingara, che ha vinto il Festival di Sanremo nel 1969. Oppure pezzi come “La notte dell’addio”, “Non pensare a me”, “L’arca di Noè“, vincitore del premio della critica a Sanremo 1970, “La riva bianca, riva nera

.

Poi, nel 1974, vince il Festival di Sanremo per la terza volta con “Ciao cara come stai“. Una carriera artistica di successi, ma anche una vita privata piena di soddisfazioni e molto movimentata. Iva si sposa per la prima volta con Antonio Ansoldi, nel 1967: con lui ha anche una figlia, Michela. Però è dal 1986 che ha una salda relazione con il produttore Fausto Pinna. I due non sono sposati, ma i due stanno insieme ormai da 30 anni. In molti si chiedono il segreto della loro passione. Una volta Iva confessò: “Noi non litighiamo mai, le uniche litigate vere le facciamo in cucina“.

Iva e il suo segreto di giovinezza

Iva, che tra poco tornerà sul palco dell’Ariston, ha rivelato però un altro segreto, decisamente più piccante. “Io e Fausto siamo legati da 36 anni. È piacevole stare con lui, ci divertiamo, lui dice che lo faccio ridere, lui in compenso mi prende per la gola perché è un grande cuoco” – ha detto. Sicuramente il loro segreto è avere una ottima affinità tra i loro caratteri, ma a volte non basta. Senza passione vera, senza desiderio, poche unioni superano addirittura i 30 anni. Iva ha quindi svelato come sia possibile che il loro amore duri da cosi tanto.

Al Corriere della Sera ha detto, senza mezzi termini: “Ogni donna, a qualunque età, dovrebbe gridare al proprio uomo l’amore sentimentale e quello carnale. Se c’è del sesso? Sì, c’è, facciamo l’amore ancora, perché fare l’amore fa bene alla vita. A qualunque età“. Nessuno si aspettava una dichiarazione del genere, che poi Iva ha proseguito: “Siamo stati tanto innamorati, (…) ma io a 60 anni facevo le capriole…! Adesso meno, ma guai se smetti di fare l’amore anche dopo gli 80. Se smetti di fare sesso, non lo fai più“.