Beautiful, operazione d’urgenza per l’attore: rischia la morte

Sul set di Beautiful la situazione peggiora: l’attore deve essere operato o rischia la morte 

Senza dubbio Beautiful è una delle soap più famose degli ultimi quarant’anni. La primissima puntata è andata in onda nel 1987 e da allora sono uscite ben 35 stagioni, per un totale di oltre 8000 puntate. Il successo è stato enorme e rapido, ma non sempre le cose sono felici. Ecco cosa sta succedendo.

 

Nel corso di quasi 40 anni il pubblico ha assistito a numerosi eventi sulla serie, fra personaggi che sono scomparsi e altri che sono apparsi. Fra i tanti, sicuramente i più longevi sono Brooke, Ridge ed Eric, che continuano a recitare dal primo episodio. Ad altri abbiamo dovuto dire addio, come per esempio alla storica Stephenie, che dopo tanti anni ha deciso infine di ritirarsi dalle scene.

Abbiamo assistito a intrighi, tradimenti e storie d’amore: sicuramente quella più importante e che ancora ci fa battere il cuore è quella fra Brooke e Ridge, anche se abbiamo dovuto abituarci alla sostituzione dell’attore. Dal 2012, infatti, il bell’imprenditore è interpretato da Thorsten Kaye e non più da Ronn Moss.

Forse, però, dovremo dire addio a qualcun altro: rischia la morte.

Beautiful, ci si prepara all’operazione d’urgenza

Anche fuori dal set di Beautiful per molti attori la vita non è facile. A volte si pensa che essere ricchi e famosi sia sufficiente per essere felici, ma per la maggior parte si tratta di apparenza.

Per esempio, la vita è stata molto crudele con l’attrice Hunter Tylo, che per tanti anni ha interpretato il personaggio di Taylor (in seguito è stata poi sostituita da Krista Allen). Nel 1987 la figlioletta Katya, che all’epoca aveva 3 anni, fu colpita da un tumore, che le causò la perdita di un occhio. Oggi è guarita, ma le sfortune della diva sono continuate: nel 2007 ha perso il figlio Michael, che è annegato nella piscina di casa.

Ma cosa succede ora?

Per fortuna tutti gli attori adesso sembrano condurre una vita serena, ma nella serie le cose non sono altrettanto felici. Al momento, infatti, si teme per le sorti di Thomas, interpretato da Matthew Aktinson. Il ragazzo negli episodi precedenti ha avuto un incidente e al momento è in pericolo di vita. Deve assolutamente essere operato e scopriremo che cosa succederà nell’episodio di lunedì 31 gennaio. Speriamo che vada tutto bene: il personaggio, infatti, è uno dei più longevi e amati e la sua dipartita sarebbe un grande shock.