Amadeus, dopo il grande evento succede il finimondo: bestemmie in diretta televisiva

Il conduttore Amadeus ha dovuto affrontare una brutta situazione durante Sanremo: la bestemmia in diretta nazionale

Da poche ore si è conclusa ufficialmente la settimana di Sanremo. Le aspettative non sono state deluse e questa 72sima edizione è stata davvero emozionante e innovativa. Come in molti avevano previsto, la vittoria è andata a Mahmood e Blanco, con Brividi. Al secondo posto si è piazzata Elisa e al terzo l’intramontabile Gianni Morandi. Ma una bestemmia pronunciata in diretta potrebbe rovinare la gioia del momento.

 

Gli ultimi giorni hanno tenuti incollati milioni di telespettatori allo schermo: anche quest’anno Amadeus ha dimostrato di essere un abilissimo conduttore ed è riuscito a intrattenere tutta Italia, insieme agli artisti e ai numerosi ospiti che sono saliti sul palco dell’Ariston.

Proprio poche ore fa si è svolta la finalissima dello show e tutti i 25 cantanti in gara hanno dato il meglio di sé, dimostrando ognuno il proprio grande talento. Oltre ai primi tre classificati, bisogna dire che anche gli altri ventidue nelle posizioni più basse sono stati molto bravi. Per esempio, le esibizioni di Sangiovanni, Achille Lauro e la coppia formata da Rettore e Ditonellapiaga hanno convinto tutti.

Ma perché una bestemmia così all’improvviso?

Amadeus, la bestemmia durante Sanremo

Poche ore fa Amadeus ha incoronato Mahmood e Blanco come vincitori di Sanremo. Per il cantante milanese è la seconda volta: aveva già vinto lo show nel 2019 con Soldi, testo con cui era poi arrivato secondo all’Eurovision. Per Blanco, invece, era la prima volta sul palco del festival ligure: ha sorpreso tutti la sua giovane età, infatti il ragazzo deve ancora compiere 19 anni.

La coppia, quindi, si prepara a partecipare all’Eurovision, che quest’anno si terrà da noi, più precisamente a Torino, dopo la vittoria dei Maneskin nel 2021 con Zitti e buoni. Tutti siamo emozionatissimi all’idea di vederli in gara e ci si chiede se riusciremo a vincere per il secondo anno di seguito: sarebbe un evento storico per l’Italia.

Tutta la gioia del momento, però, è stata oscurata da una bestemmia, pronunciata nel corso della gara.

Come sappiamo, un’ospite incredibile di questa edizione è stata Drusilla Foer, che durante la penultima puntata ha quasi rubato la scena al presentatore. A un certo punto si è mostrata travestita da Zorro e poi si è tolta i baffi: Mario Adinolfi sostiene che a questo punto abbia bestemmiato. La cosa non è stata confermata e non ci sono state conseguenze.