Gerry Scotti, il dramma all’improvviso: il tumore è stato fatale | Lutto da lacrime

Il grave lutto che ha colpito il popolare presentatore televisivo: una notizia tremenda che lo ha gettato nello sconforto. Ha vissuto un periodo davvero difficile, ecco di cosa si tratta.

Uno dei più seguiti e amati presentatori di sempre, sta affrontando un periodo davvero doloroso. Per fortuna al suo fianco ci sono molte persone che gli vogliono bene e lo stanno aiutando in questo periodo di grande sconforto. Gerry d’altronde è una persona che non si è mai arresa, non si spiegherebbe altrimenti la sua carriera piena di successi e popolarità. In molti infatti lo ricorderanno sul palco del Festivalbar, dove ha iniziato a spopolare tra i più giovani. Il suo sorriso rassicurante e la sua espressione amichevole, hanno poi fatto il resto, consacrandolo nell’olimpo dei conduttori.

 

Tutti ricordiamo Gerry per programmi che hanno avuto un grandissimo successo: uno su tutti è ovviamente “Passaparola“, il programma che più di tutti ha lanciato le “letterine“, bellissime ragazze che facevano da contorno alla gara del programma. Sono arrivati poi programmi davvero incredibili come “Chi vuol essere milionario“, a cavallo dell’inizio del nuovo millennio, che teneva incollati al televisore milioni di telespettatori grazie alla sua abilità nell’interagire con i concorrenti e a coinvolgere il pubblico da casa, come se stesse giocando anche lui in studio.

Gerry e il dolore che sta vivendo: un lutto tremendo

Gerry però ha ultimamente vissuto un periodo davvero molto difficile: la sua tristezza è davvero tanto a causa di una notizia che gli ha sconvolto la vita. E’ infatti venuta a mancare una delle sue più strette collaboratrici all’età di soli 48 anni. Lo aveva sempre accompagnato nei suoi ultimi programmi televisivi ed era molto più che una autrice per lui, una vera e propria amica. Ecco spiegato il tremendo periodo che Gerry ha vissuto. Si tratta di Samanta Chiodini: una notizia che ha sconvolto tutto il mondo dello spettacolo, visto che Samantha era molto conosciuta nell’ambiente.

L’autrice da tempo combatteva contro una brutta malattia che aveva confessato nel suo podcast “Tits up”. Si trattava infatti di un cancro al seno: Samantha però non si è mai scoraggiata e si è sempre spesa per sensibilizzare il pubblico nella lotta al cancro, collaborando anche con la fondazione AIRC. Samantha era una apprezzatissima autrice televisiva, aveva collaborato, oltre che con Gerry anche con Fabio Fazio. Su twitter ha scritto cosi Gianni Riotta: “Cara Sam squillava il telefono e ridevi “GianniGianni!”. Eri l’anima del PremioSubito la scusa nostra per drink e chiacchiere. Eri bella solare coraggiosa generosa smart star tv e social. Mi spezza il cuore perderti“.