Michelle Hunziker ha un fratello che ha nascosto: è molto malato | Ecco chi è

La conduttrice Michelle Hunziker ha un fratello di cui non parla mai. E’ molto malato, ecco chi è

Senza dubbio Michelle Hunziker è una delle donne più conosciute nel mondo dello spettacolo. Oggi ha circa 40 anni, ma lavora in questo settore da quando era giovanissima e, ancora minorenne, decise di trasferirsi dalla Svizzera in Italia in cerca di fortuna. La sua vita privata è molto nota, ma sapevate cha ha anche un fratello “segreto”?

 

La sua carriera è iniziata nel 1994, quando decise che voleva diventare una modella di successo. All’inizio non fu per niente facile, dal momento che nessuna agenzia di moda sembrava voler credere in lei. Dopo un periodo un po’ difficile, tuttavia, è stata notata da Riccardo Gay, che la introdusse nel mondo della moda.

Nel 1995 conobbe Eros Ramazzotti, fu colpo di fulmine e la coppia si sposò nel 1998, dopo aver avuto la figlia Aurora nel 1996.

Ma la sua famiglia non finisce qui.

Michelle Hunziker, il difficile rapporto con il fratello malato

Della vita privata di Michelle Hunziker si sanno molte cose. Solo poche settimane fa vi è stato l’annuncio che si è separata dal secondo marito, l’imprenditore Tomaso Trussardi, che aveva sposato nel 2011 e con il quale ha altre due figlie, Sole e Celeste.

Inoltre, lei stessa anni fa ha rivelato un tristissimo retroscena sulla sua vita, che nessuno conosceva. Per circa cinque anni fu ricattata e plagiata da una setta, che le rubò molti soldi e condizionò tutte le sue scelte sentimentali e lavorative di quel periodo. In quegli anni, infatti, lasciò il primo marito e diversi show di successo, come Zelig e Love bugs.

Tuttavia, non ha mai rivelato di avere un fratello.

La conduttrice in realtà ha due fratelli, Harold e Andrea. Con Harold va molto d’accordo e ha uno splendido rapporto, ma con Andrea la situazione è molto diversa. Tempo fa lui le ha scritto una lettera dove si sfogava. “Da oltre dieci anni non mi chiami, non mi cerchi, non ti fai sentire: mi spieghi cosa ti ho fatto. Hai dato alle stampe la tua biografia dove hai parlato di tutta la nostra famiglia e non di me. (…) Sono sordo e quasi muto, però esisto e ti voglio bene. Sono anche molto malato, cinque anni fa mi hanno diagnosticato anche un tumore al cervello che, per fortuna, i chirurghi svizzeri sono riusciti a rimuovere“. Lei non ha replicato: chissà cos’è successo fra i due.