George Clooney, paura per la malattia entrata nella sua vita: di questi tempi potrebbe essere fatale

La vita del celebre divo di Hollywood è stata segnata dall’arrivo di una malattia che gli ha provocato una grande preoccupazione

Attore di primissimo livello, George ha esordito sul grande schermo verso la fine degli anni ottanta. Tuttavia, il vero successo l’ha raggiunto a partire dal decennio successivo, prendendo parte alle riprese di un numero sempre crescente di film. Anche se la sua carriera è stata fin qui letteralmente strepitosa, il nome del famoso interprete statunitense è finito spesso al centro dell’attenzione anche in virtù delle sue relazioni sentimentali.

 

George Clooney (Instagram)

Clooney infatti, è ritenuto da milioni di fans un vero e proprio sex symbol internazionale, motivo per cui è assoluto protagonista delle cronache rosa. In passato ha intrapreso una storia d’amore con Elisabetta Canalis, nota showgirl italiana con cui è stato per circa un paio di anni. Anche per merito del rapporto con la conduttrice, l’attore ha riscoperto una grande passione per il nostro Paese.

Egli possiede ben quattro splendide ville nei pressi del Lago di Como, uno dei suoi luoghi preferiti d’Italia che conosceva già prima della relazione con l’ex velina di “Striscia la notizia”. Come se non bastasse, nel settembre del 2014 ha scelto di sposarsi con la sua attuale consorte a Venezia.

George Clooney, la malattia che è entrata nella sua vita

Durante il corso di un’intervista rilasciata a Vanity Fair, il sessantunenne nato nel Kentucky ha ribadito il suo amore per la penisola italiana: “Ho un posto in cui in tempi normali sono solito trascorrere l’estate con la famiglia, in Italia. Lì vivono la vita in modo diverso da quello che facevo io. […] Mi è successo qualcosa dentro, mi sono detto che non stavo vivendo nel modo in cui si deve vivere. Se ho iniziato a godermi la vita, le cene e il tempo libero, lo devo all’Italia”.

Come stavamo dicendo in precedenza, è proprio in Italia che George ha sposato Amal Alamuddin, avvocato di origini libanesi dalla quale ha avuto due gemelli. Uno di loro, Alexander, purtroppo è affetto da una seria forma di asma. Per via di questa patologia, le condizioni di salute del bambino sono in serio pericolo.

George Clooney (Instagram)

A causa della pandemia di Covid 19 che ha colpito il Mondo intero, l’attore ha deciso di passare un lungo periodo in casa insieme alla sua famiglia per preservare la salute di Alexander. Per un bambino affetto da asma infatti, un eventuale contagio da Covid 19 potrebbe risultare fatale. Con un gesto di immenso amore, l’ex di Elisabetta Canalis ha quindi messo al primo posto il benessere del suo erede, il quale nel prossimo mese di giugno compirà cinque anni.