Sonia Bruganelli, l’accusa per l’amore della sua vita è grave: prostituzione minorile

Sonia Bruganelli, prima di sposare Paolo Bonolis, è stata fidanzata con un altro uomo, il quale ha avuto seri problemi con la legge

Sia Paolo che Sonia hanno avuto delle importanti relazioni sentimentali prima di incontrarsi ed innamorarsi tra loro. Per quel che riguarda il conduttore televisivo sappiamo che è stato sposato per alcuni anni con Diane Zoeller, donna statunitense con cui ha messo al mondo i suoi due figli maggiori Martina e Stefano.

 

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli (Websource)

In un’intervista concessa diverso tempo dopo dalla loro separazione, Bonolis ha rivelato alcuni dettagli riguardanti i motivi che hanno portato alla rottura: “I primi tempi soffrivo la loro lontananza, che era figlia anche della separazione con mia moglie, avvenuta per i motivi che spesso capitano alle persone che si sposano troppo presto. I miei due primi figli hanno comunque legato molto con gli altri tre”.

Nel 1997 si è legato invece alla Bruganelli, con la quale è convolato a nozze nel 2002. Insieme a lei appunto, lo showman è diventato padre di altri tre figli. La prima è una ragazza che si chiama Silvia, affetta da alcuni problemi di salute sin dalla nascita, nei confronti della quale sia Paolo che Sonia hanno sempre speso delle splendide parole.

Sonia Bruganelli, la gravissima accusa che ha colpito il suo ex

Mentre il passato di Paolo è noto a tutti, quello di Sonia nasconde alcuni dettagli che sono emersi soltanto nel tempo. L’attuale opinionista del Grande Fratello Vip infatti, è stata fidanzata con un altro personaggio famoso della tv, seppur per altri motivi. L’ex compagno della Bruganelli è Gabriele Paolini, conosciuto anche con il soprannome di “disturbatore” a causa dei suoi interventi non richiesti durante un gran numero di collegamenti televisivi.

Dopo aver passato diversi problemi legali a causa delle sue interferenze, l’uomo è stato accusato di reati ancor più gravi. Nel 2010 ad esempio, ha ricevuto la condanna per tentata estorsione, diffamazione e molestie all’indirizzo di Robert Bernocchi. In seguito invece, per la precisione nel 2013, Paolini è finito in carcere per aver commesso un terribile illecito.

Gabriele Paolini (Instagram)

Gabriele è stato arrestato con le accuse di induzione alla prostituzione minorile, produzione di materiale pedo pornografico e, più tardi, tentata violenza a sfondo sessuale. I gravissimi capi di imputazione sono costati all’ex fidanzato di Sonia Bruganelli ben otto anni di carcere. A partire dallo scorso mese di giugno, il disturbatore è detenuto all’interno del carcere di Rieti, dove la Cassazione ha deciso che deve scontare la pena.