Milly Carlucci, è successo tutto così in fretta: dopo 20 anni potrebbe non farcela

Per Milly Carlucci potrebbe essere veramente la fine. Per la storica conduttrice Rai ci sono brutte notizie in arrivo all’orizzonte 

 

Ancora una volta una notizia sensazionale si è abbattuta in casa Rai. Questa ha come protagonista una delle conduttrici più amate che, dopo 20 anni di presenza sul piccolo schermo, potrebbe non farcela più. Un cambio totalmente diverso per le dinamiche dell’intera programmazione.

Milly Carlucci brutte notizie

Sappiamo infatti che ultimamente la Rai è impegnata nella realizzazione dei palinsesti della prossima stagione. Come accade ogni volta, questo porterà novità e cambiamenti che potrebbero non essere graditi a tutti. Sembra essere proprio questo il motivo che ci spinge a credere che, molto probabilmente, la conduttrice in questione potrà non accettare quanto accaduto.

Infatti è proprio ciò che riguarda un qualcosa di molto caro alla donna che sembra essere oggetto di grandi cambiamenti. Sappiamo che la Rai trasmetterà i Mondiali di calcio in Qatar 2022, un evento che sicuramente terrà incollati al televisore un gran numero di italiani. È questo un qualcosa che avrà inizio il 21 novembre del 2022.

Problemi in arrivo per Milly Carlucci

Milly Carlucci brutte notizie

Ed è proprio per dare quanto più spazio possibile a tali partite calcistiche che la Rai ha scelto di realizzare un palinsesto su misura. Così che non siano mandati in onda altri programmi interessanti in quello stesso periodo. Così facendo, gli italiani non si troveranno costretti a decidere su quale canale Rai passare la serata, rischiando così di dimezzare gli ascolti di più canali contemporaneamente.

Ed è proprio tutto ciò che ha portato a prendere una decisione inevitabile, un qualcosa che alla conduttrice non sembra essere per nulla andata giù. Il programma in questione è proprio Ballando con le stelle format che, secondo i palinsesti passati, sarebbe dovuto iniziare a settembre. Ma proprio perché, a poche settimane di distanza, inizieranno i Mondiali di calcio del 2022 allora è necessario quel cambio di programma.

Ed ecco che i vertici Rai hanno deciso di posticipare la messa in onda dello show di Milly Carlucci nel 2023, ossia dopo il termine del Festival di Sanremo. Ed è proprio questa decisione che sembra aver fatto molto infuriare Milly Carlucci che vede anche un altro suo programma a rischio. Secondo alcune indiscrezioni, la prossima stagione de Il cantante mascherato potrebbe addirittura non essere previsto.

Dopo 20 anni di conduzione, Milly Carlucci si vede di fronte per la prima volta ad un cambiamento simile. Il suo programma non aveva mai visto una modifica simile. Nonostante ciò, Milly Carlucci non può nulla contro le decisioni dei vertici Rai e sembra essere costretta a mandare giù questo boccone troppo amaro. Inoltre, il programma Ballando con le stelle sarà oggetto di altre modifiche.

In base ad alcune indiscrezioni, è possibile affermare che la giuria subirà grandi cambiamenti. Nella maggior parte dei casi, i giudici, sono sempre oggetto di discussione anche se è grazie a loro che si vanno a creare le dinamiche più interessanti dello show. E così, insieme a Fabio Canino, Ivan zazzaroni, Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto e Caroline Smith sembra essere in arrivo un sesto giudice.

Il nome che attualmente circola, è quello di Simone Di Pasquale. Un uomo che ha iniziato come ballerino nel programma Rai e che oggi sembra aver deciso di appendere le scarpette al chiodo. Secondo le sue parole, non ha più l’età per esibirsi in questa tecnica.

Di sicuro tutti i giudici saranno contenti di accoglierlo nel loro team, senza dimenticare Milly Carlucci. La donna che, da sempre, non ha nascosto di provare molta simpatia per Simone.