Barbara D’Urso, la malattia entrata nella sua vita: “Attaccata a tubi e flebo”

Barbara D’Urso ha fatto i conti con una bruttissima malattia. La sua anima devastata dal dolore e dalla paura 

 

Barbara D’Urso è una delle donne più conosciute del nostro paese. La conduttrice, come tanti altri personaggi televisivi, ha dovuto attraversare dei momenti davvero molto difficili durante la sua vita. A raccontarlo è proprio lei durante un’intervista nel salotto di Silvia Toffanin.

barbara d'urso e la malattia

Il volto di Barbara D’Urso è ormai un must del piccolo schermo. Non c’è persona che non sappia accomunare un volto a questo nome. La conduttrice infatti è uno dei pilastri di Mediaset. La bella napoletana non solo mostra costantemente grande simpatia, ma è anche in grado di riuscire a trattare diversi argomenti durante le sue trasmissioni senza sfociare mai nel banale.

Negli ultimi mesi, però, sembra che le cose siano ormai cambiate. Dalla Mediaset, in particolar modo da Berlusconi in persona, è arrivata notizia della decisione di un ridimensionamento. Per questo motivo abbiamo visto una Barbara D’Urso che abbia sempre meno spazio all’interno dell’emittente.

Quando il dolore ha bussato alla porta di Barbara D’Urso

barbara d'urso e la malattia

Sono stati tanti i programmi a cui è stato dato uno stop, come Live-Non è la D’Urso ed anche Domenica Live. La D’Urso però continua ad essere al timone della trasmissione Pomeriggio Cinque, dove gli argomenti da trattare sono stati anch’essi ridimensionati. La conduttrice infatti dovrà trattare unicamente temi inerenti ad attualità, lasciando da parte tutte quelle questioni appartenenti al gossip, definite troppo trash.

Insomma Barbara D’Urso ha dinanzi a sé un nuovo periodo molto particolare. Nonostante Barbarella rimanga comunque al centro dell’attenzione, ha dovuto pagare le conseguenze delle critiche ricevute dai telespettatori. Legate proprio ad alcuni argomenti frivoli dove erano protagonisti dei personaggi dello spettacolo.

Tralasciando questo, però, non si tratta dell’unica difficoltà che Barbara D’Urso ha dovuto affrontare durante la sua vita. La conduttrice, infatti, ha avuto momenti davvero molto duri. A raccontare queste avversità è proprio la conduttrice napoletana, ai microfoni di Verissimo nel salotto di Silvia Toffanin.

“Sorrido sempre alla vita, ma la verità è che ho dovuto imparare a mettere una maschera fin da quando ero una bambina di sette anni. La indosso sempre tranne quando sono con le persone a me più vicine. […] Mi mancavano gli abbracci, lei era sempre attaccata a tubi e flebo e abbracciarla era molto difficile. È stata bloccata a letto per lunghi anni. Questa difficoltà ad abbracciare qualcuno la vivo ancora oggi”.

Quanto raccontato dalla conduttrice napoletana, riporta la mente alla malattia vissuta dalla madre. Il linfoma di Hodgkin la porta via quando Barbara era giovanissima.