Paolo Bonolis, la confessione disastrosa: “Ho perso mio figlio”

Paolo Bonolis è da anni sulla bocca di tutti, dato l’immenso successo di cui gode. In un’intervista ha rivelato un dettaglio inedito del passato  

 

Ai microfoni di Verissimo anche Paolo Bonolis ha raccontato alcuni dettagli della sua vita, una situazione che mette il conduttore sotto una luce diversa. E così, di fronte a Silvia Toffanin, il conduttore di Avanti un altro affronta un argomento a cui lui tiene particolarmente. Ossia quello della famiglia. Sappiamo infatti che Paolo Bonolis ha 5 figli, nati da due matrimoni diversi.

paolo bonolis confessione disastrosa

Un rimpianto dell’attore è proprio quello di non essere stato un padre presente. La terribile confessione viene fatta proprio nel momento in cui, Paolo Bonolis, si trova di fronte ad un video creato nel momento in cui il figlio Stefano si è sposato. Il video è seguito poi da un commento del conduttore, in cui cerca di ringraziare in ogni modo la moglie Sonia Bruganelli.

Una donna che l’ha supportato e l’ha molto aiutato nel ricostruire un rapporto con i figli avuti dal precedente matrimonio. Paolo Bonolis quindi parla proprio di bambini nati dal rapporto avuto con Diane Zoeller, psicologa originaria degli Stati Uniti che un tempo era sua moglie.

Paolo Bonolis: la rivelazione scioccante in studio

paolo bonolis confessione disastrosa

I due sono stati sposati dal 1983 al 1988, periodo in cui hanno dato alla luce anche due bellissimi bambini, Stefano e Martina. Un periodo in cui Paolo Bonolis, proprio come leggiamo su ilmessagero, rivela aver messo sempre sé stesso al primo posto.  Trasformandosi in un padre su cui non si poteva contare. È questo quanto lo stesso conduttore ha raccontato all’interno del suo libro, Perché parlavo da solo.

Ed è proprio dalle pagine di questo manoscritto che, il conduttore, afferma di aver trascurato molto i figli mettendo al primo posto la carriera. “Ho perso mio figlio quando aveva 4 anni”, una confessione che la dice lunga sul tipo di padre che all’epoca era Paolo Bonolis. Un uomo che è cambiato notevolmente, dopo la nascita della figlia Silvia.

La bambina è nata con particolari problemi e che quindi ha sempre avuto bisogno di determinate attenzioni. Durante l’intervista Paolo Bonolis si trova di fronte anche ad un altro filmato, delle scene catturate proprio nel periodo in cui il rapporto tra padre e figli non era molto forte.

Fortunatamente, Sonia Bruganelli è riuscita a fare da ponte e a rimettere insieme questa famiglia allargata. Così che oggi Paolo Bonolis possa considerarsi un buon padre per tutti e 5 i suoi figli.