Addio Alessandro Cattelan, la situazione è drammatica: un crollo mai visto

Un risveglio drammatico per Alessandro Cattelan, purtroppo non c’è l’ha fatta: ecco cosa è accaduto, i dettagli della vicenda

Uno dei conduttori televisivi e radiofonici che ha fatto la storia televisiva soprattutto con programmi dedicati alla musica, la sua vera passione, è lui Alessandro Cattelan. Oggi è uno dei volti di punti apprezzati dal pubblico e dallo spettacolo in genere. Ha avuto l’onore di essere scelto per la conduzione dell’Eurovision 2022. Spesso, però, i personaggi devono affrontare qualcosa che non è del tutto positivo.

 

ale camicia
curiosità (foto web)

Nato e cresciuto a Tortona, Alessandro Cattelan, classe 1987, ha esordito  nel 1987 come componente della giuria nel voto delle canzoni della 30ª edizione dello Zecchino d’Oro, cominciando nel 2000 con la trasmissione Viv.it, divenuta Play It nel 2002 a seguito della trasformazione del canale in All Music. Nel 2003, invece, ha presentato il programma per bambini Ziggie, insieme all’omonimo pupazzo e a Ellen Hidding.

Una delle curiosità di Alessandro rivelate all’editoriale Grazia, è che l’uomo non ama particolarmente la vita mondana e preferisce il silenzio nella propria casa rivelando: “Non sono un mondano, amo la mia casa, i miei interessi, i miei amici. Al mio matrimonio c’erano 20 persone, al mio compleanno ce ne saranno meno di 10, se deciderò di festeggiare. Ho un cerchio chiuso di gente che amo e lo proteggo”.

Oltre ad essere un conduttore televisivo e radiofonico e ad aver condotto numerosi programmi di un certo spessore come X Factor e l’attuale Eurovision Song Contest 2022 insieme a Laura Pausini e Mika, egli ha dedicato parte della sua carriera anche alla scrittura di un suo libro dal titolo Ma la vita è un’altra cosa, scritto a quattro mani con l’amico Niccolò Agliardi, che ha ottenuto un ampio successo di vendite. Successivamente ne ha pubblicato un altro dal titolo Quando vieni a prendermi?. 

L’uomo ha avuto la possibilità di condurre un programma tutto suo su Rai 1 che non si è rivelato una grande sorpresa per il pubblico.

Alessandro Cattelan non ce l’ha fatta: ecco il motivo

ale bello
drammatica situazione (foto web)

Da ragazzino come giudice dello Zecchino D’Oro ad oggi, quando la Rai ha investito su di lui in un nuovo programma dal titolo Da Grande, un varietà andato in onda il 19 e il 26 settembre 2021 con due puntate trasmesse di domenica. 

Il programma si basava su un varietà dove convivono canto, ballo, divertimento e approfondimenti, attraverso monologhi, incontri per dialogare e riflettere sull’attualità. Nonostante i temi caldi, il programma non si è rivelato un successo come si pensava. 

Purtroppo, il crollo però non si è fermato qui, poiché anche il programma fatto nel 2022 per Netflix non ha raggiunto i risultati sperati, ricevendo critiche molto pesanti.
Noi ci auguriamo che Alessandro possa tornare ai suoi standard abituali.