Carlo Conti, la difficile crisi affrontata con la moglie: “Voleva lasciarmi, ero malato”

Una confessione alquanto forte quella del conduttore Carlo Conti sulla difficile crisi con sua moglie: ecco i motivi

Uno dei conduttori che per eccellenza ha sempre dimostrato la sua grande professionalità e il suo grande talento è lui, Carlo Conti. Il suo volto è stato associato a numerose trasmissioni televisive che hanno sempre raggiunto un ottimo share tra cui Tale e quale show, L’Eredità, I Raccomandati e l’odierno programma proposto dall’azienda Rai, The Band. Nel corso della sua vita privata egli ha confessato di aver avuto una crisi proprio con sua moglie.

 

carlo sorride
curiosità (foto web)

Dopo essersi diplomato in ragioneria, il buon Carlo riesce ad ottenere il tanto ambito “posto fisso” in banca. Dopo tre anni, però, riesce ad avere il coraggio di lasciare quel tanto ancora ambito posto per seguire i propri sogni, cominciando a collaborare con alcune emittenti radiofoniche tra cui Radio Studio 54 e Lady Radio, lavorando in seguito con Marco Baldini e Gianfranco Monti.

Dopo alcuni programmi radiofonici, egli conduce il famoso programma Un ciak per artisti, dove fa la conoscenza di Leonardo Pieraccioni. Insieme inizieranno una lunga collaborazione creando il famoso programma Succo d’Arancia su Teleregione Toscana, dove esordisce Giorgio Panariello. I tre fonderanno un trio comico chiamato Fratelli D’Italia, cominciando a spopolare per tutti i teatri della regione Toscana.

In una lunga intervista egli ha rivelato come è stato importante acquisire la libertà dopo aver abbandonato un lavoro che non gli piaceva per seguire i suoi sogni. Conti ha affermato: “Mi viene in mente una mattina presto, nel traffico, come ogni giorno, dopo tre anni in banca. La sera, uscivo alle 17 e correvo a fare la radio, gratis. Dal venerdì alla domenica, lavoravo in discoteca guadagnando pochino. Il lunedì ero cotto al pensiero delle otto ore che mi aspettavano a fare cose che non amavo. Quel lunedì, ero in piazza della Libertà e “libertà” era la parola che cercavo. Mi sono detto: basta, vado e mi licenzio”. 

Dal punto di vista sentimentale, l’uomo è legato alla bella Francesca Vaccaro ma in un’intervista ha fatto delle confessioni che hanno lasciato tutti senza parole.

La confessione di Carlo Conti

carlo e francy
la confessione che lascia senza parole (foto web)

Carlo Conti è legato sentimentalmente alla bellissima costumista Francesca Vaccaro che lo ha reso padre, ma raccontando in una lunga intervista di aver vissuto un periodo di crisi. 

Per Francesca, quella donna che poi sarebbe diventata il grande amore della sua vita, il conduttore ha cambiato il suo punto di vista radicalmente.

Egli ha dichiarato: “Prima di conoscerla ero malato di ‘Dongiovannite’, ma quando l’ho conosciuta l’insopprimibile desiderio di amare più donne possibile si è trasformato nell’aspirazione ad amarne una sola. Possibilmente per sempre”.

La crisi tra i due, come dichiarato dal conduttore ai microfoni di VistoTv, era dovuta ad un momento difficile di sua moglie che era intenzionata a chiudere la relazione;  poi i due hanno avuto modo di riavvicinarsi e uscire dalla crisi che gli aveva travolti.

Il conduttore ha sempre avuto le idee chiare circa l’amore per la sua Francesca confessando: “Lei è la donna della mia vita. Avrei dovuto sposarla prima, ma averla ripresa al volo è stata la cosa più fantastica della mia vita”.