Amadeus ‘distrutto’ dal Festival di Sanremo | La verità sul prossimo anno, spunta la decisione

Amadeus ed i tre anni al Festival di Sanremo. Anche tanti problemi, spunta la decisione del conduttore sul prossimo anno

Chi condurrà il ‘Festival di Sanremo‘ il prossimo anno? Chi può dirlo. Di sicuro c’è che le ultime edizioni sono state un successo anche grazie a quello che è stato il lavoro svolto da quello che è stato un pilastro dell’evento in questi anni: Amadeus. Tutti sono stati assolutamente concordi nel ritenerlo un dei volti di punta degli ultimi vent’anni, tanto da dargli la possibilità di condurre il Festival per ben tre anni di fila. Ci sarà anche un quarto? Ancora non è detto.

 

Amadeus
Amadeus (web source)

Dopo la fine dell’ultima edizione, è sembrato chiaro che dai vertici RAI ci fosse l’intenzione di puntare ancora su di lui, soprattutto in virtù di una continuità che darebbe all’evento ancora il suo perno forte delle scorse stagioni, ma anche un uomo di grande intelligenza. Si, perchè anche sotto il punto di vista artistico, va detto, la presenza di Amadeus si è rivelata senza dubbio vincente. E’ stato lui, infondo, a scegliere di portare sul palco dell’Ariston brani che poi non solo hanno vinto ma sono diventati anche tremendamente famosi.

Il successo dei Maneskin, ad esempio, arrivati anche a vincere gli ‘Eurovision Song Contest’, e portandosi in giro per l’Europa esportando cosi anche la musica italiana in un genere dove il nostro paese ha sempre faticato ad emergere. E poi Mahmood e Blanco, due artisti giovani ma soprattutto amati dai giovani. Anche questa è stata una carta vincente, quella di puntare sulla nuove generazioni durante un evento che troppo spesso nel corso degli scorsi anni è stato etichettato come troppo ‘vecchio’ per avvicinare i giovani.

Amadeus, il ‘Festival di Sanremo’ ed il futuro: cosa farà?

Amadeus
Amadeus (web source)

Insomma, tutti si chiedono se sarà effettivamente lui a condurre nuovamente la kermesse. Il pubblico spera di si, anche perchè questo confermerebbe anche la grande fiducia e stima che c’è da parte dei telespettatori ma soprattutto degli addetti ai lavori. D’altronde, Amadeus ad oggi resta comunque una delle personalità più influenti dell’emittente pubblica, e questo è un dato di fatto.

Ma lui, il conduttore, cosa vuol fare concretamente? Durante un’intervista rilasciata a ‘Che tempo che fa’, Amadeus ha risposto di fatto dribblando la domanda, ma anche mostrando tutte le problematiche che hanno comunque condizionato questi tre anni alla guida del Festival. “Di nuovo l’anno prossimo? Forse sì, forse no. E’ stato il mio triplete”, ha siegfato Amadeus ai microfoni di Fazio. “Quest’anno ho vissuto il Festival di Sanremo come una gioia, avvertivo aria di normalità, l’anno scorso surreale, uscivamo dalle prove alle 10 di sera e c’era il deserto”, ha ancora spiegato il conduttore. Che possa questo aspetto, questa ‘surreale’ riscontrato da Amadeus, a condizionare la sua scelta futura?