Caterina Balivo lo rivela senza paura: “Non riesco a dormire, sono scese lacrime”

Caterina Balivo ha avuto a che fare con una situazione che l’ha segnata nel profondo. La sua confessione è scioccante 

Una delle conduttrici di punta di casa Rai sembra non avere più la forza di andare avanti. Stiamo parlando proprio di Caterina Balivo, donna che si è ritrovata a vivere è una situazione molto difficile. In passato Caterina Balivo non si è nascosta ed ha fatto sapere a tutti quanto non fosse d’accordo su ciò che stava succedendo.

Caterina Balivo lo rivela senza paura

Ha voluto farlo scegliendo un metodo diverso da quello optato dai colleghi di tutto il mondo. Sappiamo che Caterina Balivo è una conduttrice di origine napoletana e che tiene in modo particolare alla sua terra. Molto probabilmente, è proprio per questo motivo, che ha voluto condividere quanto stesse accadendo cercando addirittura di sensibilizzare il presidente Mattarella.

Una situazione in cui, come leggiamo su viaggiarealverde, la città di Napoli viveva un vero e proprio caos. Una situazione che stava accadendo nelle principali città italiane. Ma per quale motivo tutto questo? Sembra che, i vari manifestanti, stessero semplicemente esprimendo il loro disappunto su alcune decisioni che il governo aveva preso di lì a poco.

Sconcertante la rivelazione di Caterina Balivo

Caterina Balivo lo rivela senza paura

Il popolo napoletano non si è mostrato d’accordo su quelle che erano le decisioni che, il governo, poteva prendere da un momento all’altro. Ed è per tale motivo che Caterina Balivo ha scelto di documentare quanto stava accadendo pubblicando una storia su Instagram. Ha chiesto addirittura supporto al presidente Sergio Mattarella.

E così Caterina Balivo inizia una riflessione che può essere addirittura considerata quasi poetica “Stanotte non riesco a dormire e neanche a fare un video per poter comunicare il mio disappunto su quello che succede”. È questo quanto è avvenuto nel momento in cui si stava pensando di chiudere nuovamente tutte le attività. A seguito di un ulteriore lockdown.

In questa situazione la Balivo ha voluto dire la sua affermando che, oggi come oggi, nel momento in cui si toglie il lavoro un uomo viene spogliato anche della sua dignità. È consapevole del fatto che, la situazione, non è semplice e che la pandemia è diventata un qualcosa che molti hanno sottovalutato.

È lei stessa inoltre ad affermare che il virus ormai è entrato a far parte delle nostre vite, e che la situazione deve essere risolta con calma piuttosto che con la violenza. La conduttrice napoletana continua il suo discorso rivelando che sarebbe stato meglio scendere in piazza, con le dovute precauzioni. Mentre, ciò a cui sta assistendo, è una situazione a dir poco surreale. “Stasera sono scese lacrime uguali a mesi fa. La gente ha fame ed ha superato la paura del virus”.

Una riflessione che la dice lunga sulla conduttrice e su quanto sia stata preoccupata per quello che è stato un periodo particolare nella vita di tutti noi. Alla fine del suo messaggio, Caterina Balivo rivolge un messaggio al Presidente della Repubblica “presidente Mattarella, Aiutaci tu”.