Serena Bortone, la tragedia che non si dimentica: “Il dolore della perdita…” | Fiumi di lacrime in studio

Serena Bortone, nel corso della sua trasmissione, ha ricordato la tragica scomparsa di un grande personaggio della tv italiana

Momenti di grande emozione durante la recente puntata di “Oggi è un altro giorno”, format condotto da Serena Bortone al quale partecipano diversi ospiti di appuntamento in appuntamento. La conduttrice insieme agli autori hanno deciso di mandare in onda un filmato che ha strappato le lacrime al personaggio invitato dalla padrona di casa.

 

Serena Bortone (Websource)

Si è trattato di un ricordo molto sentito, in special modo perché l’ospite di puntata era estremamente legato al compianto personaggio deceduto alcuni anni orsono. Quest’ultimo in realtà era amato da tutto il pubblico italiano, per merito di una straordinaria umanità e di una splendida gentilezza che in qualche modo l’hanno reso unico.

La Bortone ha invitato nel suo salotto televisivo Paolo Belli, cantautore e conduttore televisivo italiano che, nel corso della puntata, è letteralmente esploso in lacrime. A quanto pare, sembra che l’ospite non fosse stato informato della sorpresa che ha scatenato in lui una profonda reazione di tristezza e di nostalgia.

Oggi è un altro giorno, Paolo Belli crolla in diretta

All’interno del video clip mandato in onda da Serena i telespettatori hanno potuto assistere ad alcuni dei momenti televisivi più belli condivisi dal compianto Fabrizio Frizzi insieme a Paolo Belli. Quest’ultimo era molto affezionato al celebre conduttore scomparso a causa di una malattia, come è evidente dalla commozione da lui provata sin dalle prime immagini.

Paolo Belli (Websource)

Il cantautore inizialmente, una volta terminata la clip, ha incontrato fatica nel riprendere a parlare, motivo per cui la Bortone è intervenuta in suo sostegno: “Parliamo di Fabrizio, perché è sempre bello parlare degli amici. Col tempo il dolore della perdita si affievolisce?”. ha chiesto la conduttrice di Oggi è un altro giorno al suo ospite il quale ha risposto con un secco “no”.

In un secondo momento Paolo è riuscito a ritrovare un po’ di lucidità, riprendendo la chiacchierata insieme alla padrona di casa del format dei canali Rai. In tal modo ha ripercorso alcuni aspetti del suo rapporto con Frizzi, elogiandone diverse qualità tra cui l’intelligenza, la calma ed il suo grande cuore.

Lo storico conduttore romano purtroppo è morto nel 2018, alla prematura età di sessanta anni. Il suo ricordo ha lasciato una grande tristezza nel cuore del pubblico italiano così come in quello di tanti suoi amici e colleghi tra cui c’è anche lo stesso Paolo Belli.