Uomini e Donne, proprio lei ricoverata in ospedale: la grande preoccupazione dopo l’incidente | Ecco le sue condizioni

Un brutto incidente ha fatto esplodere la preoccupazione circa le condizioni di salute della malcapitata. Ecco come sta dopo il ricovero

Dopo un’altra annata brillante e ricca di soddisfazioni, anche per Maria De Filippi è arrivata l’ora di andare in vacanza. I suoi programmi sono infatti volti al termine e, anche stavolta, non sono mancati i colpi di scena né per quel che riguarda “Uomini e Donne” né in merito al talent show di “Amici”. Quest’ultimo è stato vinto da Luigi Strangis, il quale ha sconfitto Michele Esposito contro i favori del pronostico.

 

Maria De Filippi (Websource)

Parlando del dating show invece, le recenti scelte dei due tronisti sono state accolte con un certo scetticismo da parte di una buona fetta di pubblico. Tuttavia ormai si tratta di acqua passata, dato che i telespettatori sono già in trepidante attesa di scoprire chi saranno i protagonisti della prossima edizione.

Nel frattempo però, una brutta notizia si è abbattuta sul programma condotto dalla moglie di Maurizio Costanzo. Una ex dama infatti, è rimasta coinvolta in un brutto incidente d’auto, motivo per cui è stata ricoverata in ospedale. Andiamo a scoprire insieme quelle che sono le sue attuali condizioni di salute.

Uomini e Donne, ecco come sta dopo il terribile incidente

La sfortunata protagonista dell’incidente a cui facciamo riferimento è Valentina Autiero, la quale ha comunicato l’accaduto attraverso le sue pagine social. Senza spiegare in maniera approfondita le dinamiche, l’ex dama di “Uomini e Donne” ha voluto dapprima ringraziare tutti i suoi followers per essersi preoccupati per lei.

Valentina Autiero (Websource)

In seguito invece, la donna ha voluto rassicurare i fan spiegando: “Dopo sei ore di attesa mi volevano ricoverare per la notte, ma meglio casa mia, direi, che in un corridoio di ospedale. La tac per fortuna è negativa questa volta nulla di rotto. Ora riposo e collare”. A quanto pare dunque, le condizioni della Autiero non sono preoccupanti come si temeva, anche se in alcune parti del corpo le sono stati applicati dei bendaggi speciali utilizzati in casi di traumi che prendono il nome di taping.

“Alla fine ho optato per mettere i taping, perché me lo ha consigliato anche il medico che sono molto più efficaci per il mio problema e meno invalidanti di un collare che poi non puoi portare sempre. Ho fatto delle iniezioni, quindi diciamo che devo solo aspettare qualche giorno per stare meglio“, ha confessato Valentina che per fortuna al momento è già tornata a casa dove avrà bisogno senz’altro di un periodo di riposo.