Johnny Depp, dopo la vittoria del processo è ridotto malissimo: irriconoscibile in pubblico

Dopo la vittoria del processo dell’anno, Johnny Depp si è mostrato in pubblico in condizioni impresentabili. Ecco come si è ridotto

Quello tra Johnny Depp e la sua ex moglie Amber Heard è stato definito da molti il processo dell’anno. Il clamore della vicenda è dato in particolar modo dalla immensa fama di cui gode la star di Hollywood. Quest’ultimo è stato accusato dalla donna di violenza domestica, reato che sarebbe stato gravissimo nel caso in cui fosse stato accertato. Una situazione del genere avrebbe potuto minare la sua reputazione, motivo per cui in questi mesi l’attore ha sofferto moltissimo.

 

Johnny Depp (Websource)

Per la grande gioia dei suoi milioni di fans, alla fine del processo la sentenza ha stabilito che Amber Heard è colpevole di diffamazione ai danni del suo ex marito. Non c’è stata dunque alcuna violenza, né tanto meno abusi di nessun genere da parte di Depp, il quale è uscito pulito dalla vicenda ma danneggiato a livello personale.

Proprio per questo motivo la sua ex consorte, con la quale è stato sposato dal 2015 al 2017, è stata condannata a pagare una cifra da capogiro come risarcimento. Si tratta di quindici milioni di dollari, dei quali dieci a titolo risarcitorio e cinque a titolo punitivo. Questi ultimi però, per una particolare legge dello Stato della Virginia sono diventati trecentocinquantamila dollari. Contando anche i due milioni che Johnny deve alla Heard in totale la donna sarà costretta a versare nelle casse della star una somma pari a 8.35 milioni di dollari.

Johnny Depp, dopo il processo ecco come è ridotto

Amber Heard, distrutta dalla sentenza, ha dichiarato le seguenti parole: “La delusione che provo oggi supera qualsiasi parola. Avevo portato una montagna di prove, ma non sono state abbastanza per resistere alla sproporzionato potere e influenza del mio ex marito”.

Johnny Depp (Websource)

Messo da parte questo triste capitolo, Johnny si è ripresentato di recente in pubblico presso la città inglese di Birmingham. Egli vi si è recato per assistere al concerto di Jeff Beck, uno dei più grandi chitarristi della storia. I paparazzi lo hanno immortalato in condizioni a dir poco pessime, al punto che ha dato l’impressione di far fatica a reggersi in piedi visto che un bodyguard l’ha dovuto sorreggere per un braccio, come si nota dalla foto riportata anche su oggi.it.

Dopo il concerto Depp si è incontrato con lo stesso Jeff Beck, insieme al quale ha realizzato un album che uscirà il prossimo 15 di luglio. L’opera, dal titolo “18”, contiene tredici tracce tra cui due inediti firmati dal celebre attore nato nel Kentucky.