Anna Tatangelo nel dramma: colpita dai criminali | Terrore in famiglia

Anna Tatangelo ha vissuto da vicino una paura incredibile. Un momento di puro terrore che non dimenticherà mai 

 

In molti conoscono Anna Tatangelo proprio per i suoi trascorsi amorosi. Infatti chiunque sa che in passato la cantante di Sora è stata al fianco ad uno dei volti della musica italiana più conosciuti, il mitico Gigi D’Alessio. Un uomo con il quale ha portato avanti una relazione da cui è nato anche un bellissimo bambino.

Anna Tatangelo colpita dai criminali

Relazione che purtroppo è terminata da diverso tempo, anche se i due sono andati avanti con le loro vite. Per la ragazza di periferia, le cose, non si stanno mettendo per nulla bene. Il motivo? Scopriamo insieme cosa le è accaduto. Anna Tatangelo ha vissuto momenti di estrema paura, un periodo in cui si è trovata a fare i conti con le conseguenze avvenute dopo che degli sconosciuti sono entrati in una proprietà di famiglia.

Anche l’ex di Gigi D’Alessio non è riuscita a proteggersi da una situazione che è avvenuta nel cuore della notte. Alcuni ladri si sono introdotti nella proprietà, per rubare un furgoncino appartenente al padre. Sappiamo infatti che quest’ultimo trascorre le sue giornate all’interno di una ciambelleria che, nel corso degli anni, ha ottenuto un notevole successo.

Il pericolo negli occhi di Anna Tatangelo

Anna Tatangelo colpita dai criminali

È proprio quello il furgone che l’uomo utilizzava per proporre ai vari clienti i prodotti, in occasione dei mercati settimanali che si tenevano nei vari paesi. Un furto che, di sicuro, ha danneggiato molto gli affari dell’uomo. Immediato è stato l’arrivo delle forze dell’ordine, che hanno già ricostruito l’accaduto.

Sembra che, i ladri, siano riusciti a rubare il furgone dopo essere riusciti a forzare l’ingresso del negozio del padre di Anna Tatangelo. Attualmente la polizia è impegnata nelle varie indagini, così da capire chi si nasconde dietro questo furto. Per fortuna, però, la paura di Dante Tatangelo è stata momentanea. In quanto il furgoncino è stato già ritrovato in condizioni perfette.

Il luogo del ritrovamento è avvenuto in un posto molto lontano dall’azienda stessa. Per il momento, ancora, non si è scoperto il motivo che ha spinto i ladri a rubare il veicolo in questione. Per poi abbandonarlo dopo alcuni chilometri. Per il momento le forze dell’ordine stanno portando avanti varie indagini, analizzando ciò che hanno catturato le telecamere di videosorveglianza. Così che possano scoprire quanti più dettagli possibili sull’accaduto.

Di sicuro è stato questo un evento che ha molto preoccupato la stessa Anna Tatangelo, un qualcosa di cui si è parlato anche sul sito liberoquotidiano, questo furto avrebbe potuto intaccare gli affari di quella azienda di famiglia che va avanti da anni ormai. Ricordiamo infatti che, questa, era attiva anche nel momento in cui Anna Tatangelo salì per la prima volta sul palco dell’Ariston.

Un’azienda di cui si stanno occupando il padre e il fratello della cantante di Sora. Una ciambelleria che, per molti, è diventato un vero simbolo del luogo.