Grazia, vedova di Lucio Battisti: ecco cosa fa oggi dopo la morte del marito

Grazia Letizia Veronese, vedova di Lucio Battisti, al giorno d’oggi ha settantotto anni. Vediamo insieme le ultime notizie sul suo conto

Il grande artista nato a Poggio Bustone ci ha lasciati da ormai quasi un quarto di secolo. La sua tragica scomparsa è avvenuta infatti nel settembre del 1998, alla prematura età di cinquantacinque anni. Per i fans del cantante è stato straziante, così come lo è stato per le persone che gli erano più vicine nella vita di tutti i giorni.

 

Lucio Battisti (Websource)

Le cause che hanno portato al decesso di Battisti non sono mai state rese note in maniera pubblica. Secondo alcune fonti sarebbe morto per un linfoma maligno al fegato, mentre altre parlano di una presunta glomerulonefrite, vale a dire una malattia infiammatoria che interessa i reni.

Lucio è stato per diversi giorni ricoverato in ospedale prima di morire. Le sue condizioni si sono aggravate fino alla tragedia che si è consumata nella data del 9 di settembre. L’unico bollettino medico ufficiale reso pubblico allora recita: “Il paziente, nonostante tutte le cure dei sanitari che lo hanno assistito, è deceduto per intervenute complicanze in un quadro clinico severo sin dall’esordio”.

Grazia Letizia Veronese, ecco cosa fa la vedova di Lucio Battisti

Dopo la morte di Battisti, la sua vedova ha messo in atto una severa condotta restrittiva nei confronti della diffusione dell’immagine del compianto artista. Ha vietato infatti diverse iniziative come cover e pubblicazioni di cd. Il motivo, anche se non è mai stato chiarito ufficialmente, coinciderebbe con la volontà di contrastare tutti i progetti ritenuti di scarsa qualità e, al tempo stesso, per impedire lo sfruttamento del suo nome.

Grazia Letizia Veronese e Lucio Battisti (Websource)

La donna conobbe Lucio nel lontano 1968. Dopo alcuni anni di fidanzamento, durante i quali hanno dato anche vita al loro unico figlio di nome Luca, nel settembre del 1976 la coppia è convolata a nozze, celebrando così il grande sentimento che li ha uniti per molto tempo tramite il rito civile.

Nel corso della sua vita Grazia Letizia ha lavorato come paroliera e come compositrice. Al giorno d’oggi la vedova di Lucio Battisti ha settantotto anni e, tra meno di un mese, spegnerà la sua settantanovesima candelina. Arrivando al presente, soltanto l’anno scorso la donna è stata protagonista di una controversia con una sua vicina di casa. Il 21 gennaio del 2021, la Veronese è stata condannata dal Tribunale di Rimini in primo grado per calunnia, ricevendo una pena sospesa di un anno e quattro mesi.