Roby Facchinetti, il triste addio del celebre cantante dei Pooh: “Riposa in pace”

Roby Facchinetti ha dato il suo ultimo saluto nei confronti di una persona venuta a mancare di recente. Ecco il messaggio straziante

Il cantautore bergamasco ha legato buona parte della sua carriera al famoso gruppo italiano dei “Pooh”. Insieme agli altri membri della band ha contribuito a realizzare alcuni capolavori che hanno lasciato un solco indelebile nella storia della musica del nostro Paese. Nel 1990 Roby ed i suoi compagni hanno vinto la quarantunesima edizione del Festival di Sanremo con lo storico brano “Uomini soli”.

 

Roby Facchinetti (Websource)

L’ultimo album in studio da lui pubblicato risale invece al 2021, dal titolo “Symphony”. Nello stesso anno sono usciti anche due singoli, intitolati rispettivamente “Cosa lascio di me” e “L’ultima parola”, ovvero un estratto della sua opera discografica più recente appena citata.

Durante la sua lunga attività professionale, Facchinetti si è divertito anche a partecipare ad alcune trasmissioni televisive. Nel 2015 ad esempio, insieme a suo figlio Francesco ha vestito i panni del coach all’interno del programma targato Rai “The voice of Italy”. La sua ultima presenza sul palcoscenico del Teatro Ariston in qualità di concorrente è datata invece 2018, quando ha preso parte alla gara in coppia con il suo collega ed amico Riccardo Fogli. Il duo si è posizionato al diciottesimo posto in classifica al termine della kermesse con la canzone “Il segreto del tempo”.

Roby Facchinetti, il doloroso ricordo del noto cantante italiano

Appena un giorno orsono siamo venuti a conoscenza della tragica dipartita di un altro nome noto nel mondo della musica, ossia quello di Antonio Cripezzi detto Tonino. È proprio a quest’ultimo che è rivolto il triste addio di Facchinetti, il quale ha voluto così salutare un caro collega nei confronti del quale nutriva una grande stima.

Roby Facchinetti (Instagram)

“Un nuovo lutto ha colpito il mondo della musica, Antonio Cripezzi detto “Tonino” dei “Camaleonti”, se n’è andato questa notte durante il sonno, dopo aver fatto un concerto in provincia di Chieti”, ha dichiarato Roby prima di continuare il messaggio elogiando le capacità artistiche del cantante dei Camaleonti.

Ho sempre considerato Tonino la vera anima della band, per talento musicale e per il suono molto particolare della sua vocalità. Le mie condoglianze alla famiglia e a tutta la band dei “Camaleonti”. Fai buon viaggio caro Tonino e riposa in pace. Roby”, così è terminato il ricordo del celebre tastierista e cantante dei Pooh, il quale ha raccolto centinaia di messaggi di condoglianze arrivati da tanti dei followers che seguono la sua pagina di Instagram.