“Potrebbe non svegliarsi”: Terremoto a Windsor, paura alle stelle per l’erede

La Royal Family torna di nuovo a tremare. Si teme per l’incolumità dell’erede Windsor, tutti nel panico per la temibile sindrome  

 

Questi ultimi giorni sono davvero molto difficili per i Duchi di Sussex, una coppia che si trova a fare i conti con una terribile malattia. Una sindrome che potrebbe strappare via la vita di una persona a loro molto cara. Ma che cosa sta succedendo a Windsor?

Terremoto a Windsor, l'erede rischia di morire

Non vi è giorno in cui la cronaca rosa non dedica una pagina delle proprie riviste ad Harry e Megan, i famosissimi Duchi di Sussex. Il mondo del gossip si è acceso su di loro dal momento in cui hanno iniziato a frequentarsi. Le notizie sul loro conto sono diventate sempre più insistenti, da quando si sono sposati, e hanno scelto di abbandonare il palazzo reale per mettere radici in America.

Di sicuro è stata questa loro scelta a trasformarli in un uomo e una donna su cui i riflettori non si spengono in nessuna occasione. E ancora una volta ci troviamo quindi a parlare di loro, e di una situazione molto difficile che li vede come protagonisti.

L’erede sconvolge Windsor: la paura è alle stelle

Terremoto a Windsor, l'erede rischia di morire

Harry e Meghan non nascondono il fatto di essere seriamente preoccupati per la salute della loro secondogenita, la piccola Lilibet che potrebbe morire a causa di una sindrome molto comune. Ricordiamo che stiamo parlando proprio del frutto dell’amore della coppia, nata il 4 giugno del 2021. La vita per la piccola Lilibet sembra essere già in pericolo, in quanto nel giro di pochi giorni è stata divulgata una notizia sul suo conto. Una sindrome che ha messo sull’attenti sia la Royal Family che tutti i sudditi.

Ma che cosa sta accadendo nella vita di una bambina che ha appena compiuto un anno? Una notizia che proviene direttamente da alcune fonti che hanno un rapporto molto stretto con la coppia. Si tratta di voci secondo cui Harry e Megan vengono descritti come dei genitori molto apprensivi, che temono in ogni momento per la vita della piccola Lilibet. Una situazione che li porta a vivere momenti di terrore. Ma che cosa sta accadendo?

Proprio come leggiamo su fortementein, sembra che Harry e Meghan non riescano più a controllare una paura che hanno celato nel loro animo. Infatti, negli ultimi giorni, non lasciano mai da sola la piccola Lilibet soprattutto nel momento in cui sta dormendo. Il motivo? I genitori temono che, questa, possa perdere la vita a causa della sindrome SIDS. Di sicuro per qualcuno è un modo eccessivamente esagerato di fare i genitori, ma altri rivelano che è più che normale provare questa paura.

Sembra infatti che Meghan passi la maggior parte delle suo tempo tenendo sotto controllo i figli, soprattutto la piccola di casa. Una delle paure più grandi di Megan è che Lilibet non possa più risvegliarsi dopo un semplice pisolino. La duchessa è molto spaventata per la sindrome SIDS, ossia la Sudden Infant That Syndrome. Stiamo parlando proprio di quella sindrome che, in Italia, è identifica come morte in culla o morte improvvisa del lattante.

Si tratta di un qualcosa che capita fin troppo spesso, al punto che ogni 2000 bambini nati , 300 sono morti a causa di tale sindrome. Un dato che sicuramente spaventa i neo genitori, anche perché ancora oggi non si sa quali siano le cause di tale morte. Esistono degli accorgimenti, che possono essere presi, per evitare che accada il peggio. Una situazione che spaventa moltissimi genitori nei primi mesi di vita del proprio bimbo.

Ma questa per loro non è un’esperienza nuova, in quanto anche con il piccolo Archi hanno avuto lo stesso timore. Un qualcosa che ha spinto i genitori ad essere costantemente al suo fianco.