Lino Banfi, l’attore devastato dalla malattia entrata nella sua vita: purtroppo non c’è una cura

Non potevamo immaginare che Lino Banfi avesse vissuto in prima persona una situazione del genere. Una malattia ha segnato il suo cuore 

 

il programma condotto da Serena Bortone, Oggi è un altro giorno, ha accolto a braccia aperte uno degli ospiti più importanti del mondo cinematografico, Lino Banfi. Un attore che ha scritto La storia del cinema e che, ancora oggi, viene molto amato e seguito.

Lino Banfi distrutto dalla malattia

Pochi però sono a conoscenza del fatto che nella sua vita è entrata una delle malattie più terribili con cui si è trovato a fare i conti. Un male a cui però non c’è nessuna cura. Da anni ormai Lino Banfi divide la sua vita con la moglie Lucia. Una donna che ha supportato, in tutto e per tutto, suo marito durante il percorso della recitazione.

Un racconto toccante e commovente in cui è possibile vedere tutto l’amore che Lino Banfi prova ancora verso la donna che ha sposato tanti anni prima. “Ogni tanto noi due, a casa, ci prendiamo la mano”. Sono queste delle parole molto dolci, che commuovono letteralmente la conduttrice.

Una malattia ha spento il sorriso di Lino Banfi

Lino Banfi distrutto dalla malattia

“Le dico in dialetto pugliese ‘So 70 anni che stiamo insieme’, perché noi adesso facciamo 60 anni di matrimonio, più dieci di fidanzamento. E mi viene sempre da dire questa cosa”. Delle parole che porta Memo Remigi ad iniziare a suonare uno dei brani più significativi realizzati da Mina, Insieme.

È stata questa una dedica che l’attore ha voluto fare proprio alla moglie Lucia, la donna che gli ha regalato la gioia di diventare padre di Rosanna e Walter. Il loro è stato un amore che ha avuto inizio nel momento in cui, l’uomo, ancora non aveva fatto il suo ingresso nel mondo dello spettacolo. Mentre, Lucia, era ancora una ragazza molto giovane.

I due sono stati insieme l’uno accanto all’altra per moltissimi anni, anche se in diverse occasioni Lino Banfi è stato lontano dalla moglie proprio per motivi lavorativi. Nonostante siano passati molti anni, tra di loro c’è ancora un amore bello e genuino che porta Lino Banfi a continuare a stare accanto alla moglie. Proprio in questo periodo così difficile per lei a causa della malattia.

https://twitter.com/altrogiornorai1/status/1400806529910063104

Alla donna infatti è stato diagnosticato il morbo di Alzheimer, una patologia a cui sappiamo non esserci nessuna cura. È questa una commovente storia riportata anche dal sito today, un racconto che ci fa ancora sperare nell’amore. Quello bello e genuino.