Tim, l’annuncio è devastante: sta per sparire per sempre | Clienti ai ripari

Dopo anni del servizio offerto da Tim pare proprio che l’azienda abbia deciso di cambiare rotta. Ecco i dettagli

 

Il mondo della telefonia è un universo in continua espansione, il cui scopo è sempre soltanto uno. Offrire il meglio per i propri clienti. Ed è proprio per questo motivo che la TIM è stata oggetto di diverse novità, delle decisioni che non hanno fatto altro che confermare le indiscrezioni che circolavano ormai da diverso tempo.

Tim, l'annuncio è devastante

Pare infatti che, ormai, non c’è più nulla da fare e che non sarà più possibile utilizzare la rete 3g. Ma per quale motivo la Tim ha puntato a tale decisione? Ovviamente la risposta è una sola. La grandissima compagnia telefonica ha deciso di eliminare il 3g per dare spazio a tecnologie più innovative, ossia quella del 4G e del 5G.

Molti sono i clienti TIM che sono venuti quindi a conoscenza del fatto che, il 3G, sarebbe stato eliminato. Un annuncio fatto attraverso un comunicato particolare. In questo caso, per evitare di aver problemi, sarà necessario modificare al più presto la propria SIM. Ma come?

Tim e l’annuncio dell’addio definitivo

Tim, l'annuncio è devastante

Si tratta di un richiesta che deve essere fatta da coloro che possiedono una SIM con una capacità inferiore a 128k. Coloro che rientrano in queste caratteristiche dovranno quindi recarsi presso un punto vendita ufficiale e procedere alla richiesta di una nuova SIM. L’operazione in questione avrà una spesa di €15, una cifra ben spesa se si pensa al fatto che ogni cliente potrà finalmente utilizzare la rete 4G o 5G.

Ma c’è una grandiosa notizia per coloro che fanno il passaggio della propria scheda telefonica. Ovviamente la TIM non ha intenzione di far pagare al cliente questo servizio. Ed è per tale motivo che, l’intero importo, verrà rimborsato come credito residuo della propria SIM. Coloro che invece non andranno avanti e quindi non sostituiranno la SIM inferiore a 128k, dal mese di aprile del 2022 non avranno più la possibilità di utilizzare nessun servizio di rete.

Per chi invece possiede una SIM pari o superiore a 128 K, non sarà necessario nessuna modifica. E questo ciò che si legge su tecnoandroid, una situazione quindi che interessa tutti gli abbonamenti TIM. Non aspettate oltre, e preparatevi per fare il cambio.

Per coloro che procedono con il cambio di SIM previsto, c’è anche una promozione non da sottovalutare e che arricchisce la vostra offerta. Ossia quella di avere minuti illimitati, per 30 giorni.