Gelato, arriva il ritiro alimentare: se lo avete in casa non mangiatelo | Ecco qual è il prodotto incriminato

Negli ultimi giorni è arrivato un nuovo ritiro alimentare che riguarda i gelati. Se avete in casa questo tipo di prodotto non mangiatelo assolutamente

Il gelato è senz’altro uno degli alimenti più in voga durante il periodo estivo. Nel caldo torrido di queste giornate è in grado di fornirci freschezza e calorie, anche se naturalmente bisogna farne un utilizzo moderato. Così come per ogni dolce infatti, anche il gelato è ricco di zuccheri e di ingredienti che, se assunti in maniera esagerata, possono apportare seri danni all’organismo.

 

Foto gelato (Websource)

Ovviamente esistono anche dei tipi di gelati privi di zuccheri o quasi, ma le industrie alimentari non si sono di certo fermate a questo. Al giorno d’oggi infatti ci sono gelati adatti a tutti gli individui, come ad esempio quelli senza lattosio. La frutta è sicuramente più consigliata da parte dei medici in quanto fornisce all’organismo i sali minerali e le vitamine che possono aiutarci a contrastare eventuali problemi derivanti dal caldo e non solo.

Lo stesso discorso vale anche per la verdura che, se non condita eccessivamente, può essere consumata in grandi quantità. Di recente invece, tornando a parlare del tema ‘gelati’, è stato ritirato un prodotto in particolare per via di una situazione che adesso andremo a scoprire nel dettaglio.

Gelati, ecco a quale prodotto bisogna prestare molta attenzione

I ritiri alimentari sono una tematica di cui si parla all’ordine del giorno, dato che quotidianamente vengono rimossi dai banchi dei supermercati alcuni prodotti ritenuti inadeguati per esser consumati. Sul sito del Ministero della Salute, nella data del 29 di luglio vengono segnalati i pacchi di 6 Lemon stecchi con bastoncino alla liquirizia della Decò.

Lemon stecco (Websource)

Come viene riportato sul suddetto portale, il motivo della segnalazione è dovuto ad un richiamo per “rischio presenza di allergeni”. Tutte le persone in possesso di tale confezione devono dunque prestare una certa attenzione se vogliono evitare l’insorgere di potenziali rischi per la propria salute.

La presenza di allergeni potrebbe infatti comportare dei possibili danni all’organismo di coloro che sono appunto allergici a determinati ingredienti, con il pericolo di esser costretti a correre in pronto soccorso nel caso in cui si ingeriscono. Per il momento sul sito del Ministero della Salute non sono stati forniti ulteriori dettagli a riguardo, pertanto non possiamo far altro che consigliare ancora una volta di prestare la massima attenzione in attesa di eventuali aggiornamenti.