Fabio Testi il dramma dell’attore: “se n’è andata”

Fabio Testi e il dramma che ha cambiato per sempre la sua vita: ecco cosa è accaduto, i dettagli della vicenda

Una carriera costellata da un grande successo che lo ha portato ad essere riconosciuto come uno degli attori più importanti del panorama artistico italiano: stiamo parlando di Fabio Testi. Nel corso della sua carriera, oltre essere affermato nel mondo del cinema italiano della sua epoca, egli è stato più volte al centro del gossip per via delle sue relazioni amorose. Di recente, però, ha fatto delle dichiarazioni che hanno lasciato tutti senza parole.

 

fabio
curiosità sull’attore (foto web)

Nel corso della sua vita, egli ha sempre mostrato grande interesse per il mondo dello sport tanto che ha fatto parte della squadra di atletica dell’Istituto Anton Maria Lorgna, dove ha studiato per poi diplomarsi da geometra. Inoltre, l’uomo si è laureato in Architettura con l’idea di trasferirsi presto in Africa per costruire edifici civili.

Tutto cambia quando un produttore milanese gli offre molti soldi per fare alcuni spot pubblicitari. E’ così che comincia la carriera di attore di Fabio Testi che comincia a raffinare la sua tecnica davanti alla macchina da presa presso l’Accademia d’Arte Drammatica, divenendo famosissimo e richiesti da molti registi di quei tempi.

Nel 1966 comincia come controfigura nel film di Sergio Leone  Il buono, il brutto, il cattivo, fino ad ottenere la sua prima parte attoriale nel 1968 nel film  C’era una volta il west, sempre di Leone, anche se la sua parte viene tagliata in post-produzione in quanto giudicata non ottimale con il resto del cast. Il successo è arrivato con Il giardino dei Finzi Contini, che ha ottenuto il premio Oscar come miglior film straniero nel 1972.

Nonostante una carriera da far invidia a molti, di recente Fabio Test ha raccontato a cuore aperto il dramma con cui è costretto a vivere.

Il dramma di Fabio Testi

fabio testi
il dramma vissuto dall’uomo non ha eguali (foto web)

Dopo la sua esperienza al Grande Fratello Vip, Fabio Testi ha concesso un’intervista e ha svelato come è costretto a vivere la sua vita da 81enne nella campagna di Affi sul Lago di Garda e il motivo per cui è stato spinto ad accettare di fare un reality come il Grande Fratello Vip.

L’uomo ha confessato di essere rimasto solo anche se vive una vita serena: “Ho avuto di recente una fidanzata giovanissima che, però, dopo un po’ ha fatto pace con il moroso coetaneo e se n’è andata”. 

Inoltre, come già accennato, l’attore ha svelato il motivo per cui ha deciso di partecipare al reality più spiato d’Italia legato ad un problema prevalentemente economico: “Be’, io vivo della mia pensione: 1.100 euro al mese (…) ho messo mezzo secolo a farmi un nome e oggi questo nome si paga. La produzione del Grande Fratello mi ha pagato bene e l’ho fatto. Oggi solo un bel film lo farei gratis”.