Diesel, proibito farlo: rischi una multa salatissima

Diesel è severamente proibito svolgere questa attività, si rischia una multa molto salata: ecco di che si tratta

Ormai l’argomento principale di tutti i giorni è l’aumento del carburante che fa sempre più paura al consumatore. Ogni giorno i prezzi sono saliti sempre di più per diversi motivi e vedere il prezzo della benzina a 1,77 fa tornare indietro di qualche mese, prima della guerra in Ucraina e del boom dei prezzi dell’energia. L’apparenza, però, molto spesso può ingannare se non ci si ricorda di alcune differenze sostanziali. Inoltre alcune iniziative del Governo non sempre funzionano. Una cosa a riguardo è proibito farla, ecco cosa riguarda.

 

diesel
curiosità (foto web)

Da marzo 2022 il prezzo del carburante è aumentato in maniera considerevole e, più volte il Governo è dovuto intervenire sullo sconto con il taglio delle accise. Con questa scelta, il Governo ha subito diverse critiche poiché sono proprio le accise che rendono  la benzina italiana tra le più care d’Europa provvedendo, così al taglio di quest’ultime.

Nel corso del tempo, la benzina è aumentata sempre di più e, con la guerra in Ucraina la popolazione si è trovata ad affrontare un costo davvero molto alto, mai sfiorato prima di allora: 2 euro per litro. Ad intervenire su questa tematica è stato proprio Mario Draghi che a ridosso delle elezioni politiche è stato deciso ad intervenire su questa tematica in maniera decisa. 

Se prima di Ferragosto, dal 8 al 14 la benzina si pagava 1,830 al litro, il 15 agosto è stata registrata una variazione a favore del consumatore di circa 3,30% con un taglio di 6,03. Anche il gasolio ha visto un ribasso. Purtroppo, però, le scorte del diesel stanno finendo e questo potrebbe creare un serio problema in tutto il mondo ma anche in Italia. 

Cosa è proibito fare se hai una macchina a Diesel

disel
cosa è proibito svolgere con una macchina a diesel e le multe salate (foto web)

L’Austria ha già provvisto un razionamento come è stato accennato da Mario Draghi. Molti italiani, inoltre, stanno utilizzando un trucco che permette di risparmiare molto ma che è largamente da sconsigliare. 

Qual è il trucco? Quello di mettere oli alimentari nel motore. 

Ma quali sono gli svantaggi? Innanzitutto bisogna dire che gli oli alimentari danneggiano il motore perché risultano troppo viscosi.

In secondo luogo, se durante un controllo dovessero essere trovati nel serbatoio oli o comunque del materiale diverso dal gasolio si potrebbe incorrere a delle sanzioni molto pesanti.