“Urla e parolacce in diretta tv”: da Flavio Insinna scoppia lo studio

Flavio Insinna, per molto tempo, ha catturato l’attenzione mediatica a causa delle bufere scatenate in studio. I telespettatori di Affari Tuoi non avrebbero mai immaginato che il conduttore potesse comportarsi in quel modo.

Un grande conduttore che ama far parlare di sè proprio per le sue reazioni che a volte sono spropositate. Flavio Insinna è uno di quei conduttori che: o si ama, o si odia.

L’esordio di Flavio Insinna

Flavio Insinna è conosciuto come attore, nonché come conduttore televisivo. Originario di Roma,nato nel 1965, dopo essersi diplomato al liceo classico tenta di entrare a far parte all’Arma dei Carabinieri ma non riesce a raggiungere il suo obiettivo.

Dopo questo suo fallimento, decide di iniziare a studiare recitazione. Da questa sua passione, riesce ad ottenere dei risultati in quanto si diploma al “Laboratorio di esercitazioni sceniche” diretto da Gigi Proietti.

Con il passare degli anni Flavio Insinna ha riscosso molto successo in ambito cinematografico, fino ad approdare poi in televisione in qualità di conduttore della trasmissione Affari tuoi.

Nonostante inizialmente fosse tanto apprezzato dal pubblico, è arrivato il momento in cui è stato fatto fuori dalla trasmissione a causa di diverse problematiche. Vi è stato uno scandalo mediatico avvenuto nel 2017 per il quale Flavio Insinna è stato rimosso dal suo ruolo per poi passare a fare altro.

Lo scandalo che ha visto Insinna come protagonista

Il conduttore romano più volte si è reso protagonista di fuori onda scandalosi per i quali ha generato dei pareri contrastanti, non solo tra il pubblico ma anche tra i personaggi del mondo dello spettacolo.

A denunciare tutta la situazione è stata la trasmissione Striscia la notizia, che in quel periodo era condotto da Ficarra e Picone.

Quando era ancora al timone del programma di Rai 1, Flavio Insinna si è reso protagonista molte volte di insulti e sfoghi all’interno dello studio di Affari tuoi. Il conduttore che ha sempre dichiarato che il nostro paese avesse bisogno di maggior gentilezza, si è reso protagonista di comportamenti tutt’altro che gentili.

Nello specifico, il  servizio mandato in onda sulla trasmissione di Antonio Ricci, è stato possibile notare come Flavio Insinna si fosse rivolto in malo modo più volte nei confronti dei concorrenti, ma anche nei confronti degli addetti alla trasmissione.

Sono state diverse le parole del conduttore che loro hanno portato ad essere mandato via dalla trasmissione, alcuni di questi sono:
“Nana di merda con le mani davanti alla bocca”, “Hanno truccato le votazioni per fare la Repubblica e non possiamo mettere dentro la busta cinque concorrenti simpatici?” oppure “Quando ho visto questi concorrenti li avrei presi a zampate nel culo. Sono mosci”.

Insomma, Flavio Insinna ha mostrato esattamente l’opposto di quanto ha sempre affermato. La gentilezza sembra non far parte della sua indole.