Natalia Titova e la malattia che l’ha messa alle strette: “il dolore mi spaventa”

Natalia Titova e la malattia che ha cambiato per sempre la sua vita: ecco la sua dichiarazione, i dettagli e le curiosità

Nel corso della sua vita ha infiammato il palco di Ballando con le stelle per la sua bellezza e per il suo talento indiscusso per i balli latini: stiamo parlando della bellissima Natalia Titova. Per anni è stata una dei punti cardini della trasmissione condotta da Milly Carlucci e del talent Amici di Maria De Filippi. Purtroppo, però, una malattia ha cambiato per sempre la sua vita lasciando senza parole i fan.

 

natalia
curiosità sulla ballerina (foto web)

A soli tre anni comincia a ballare, e arriva in Italia nel 1998 cominciando a ballare con Simone De Pasquale. Nel corso della sua bellissima carriera da danzatrice, si è aggiudicata moltissime vittorie ad alcune gare internazionali fino al 2005, quando sbarca a Ballando con le stelle, lo storico programma condotto da Milly Carlucci, dove vi rimarrà fino al 2014 divenendo uno dei volti più amati e apprezzati dal pubblico.

La donna conquista la vittoria del programma nel 2009 in coppia con Emanuele Filiberto Di Savoia. Successivamente diventa uno degli insegnanti del talent Amici condotto da Maria De Filippi, per poi dedicarsi dal 2019 alla Natalia Titova Academy a Roma, una scuola importante per chi vuole affrontare la carriera da ballerino professionista di danze latino americane.

Per quanto riguarda la vita sentimentale, ella è legata a Massimiliano Rosolino e le loro vite si sono incrociate proprio grazie a Ballando con le stelle. Ancora oggi sono una delle coppie più belle dello spettacolo italiano anche se non sembrano desiderosi di sposarsi. La ballerina, infatti, ha confessato a Vanity Fair di non ritenere necessario il matrimonio affermando: “Il matrimonio non cambierebbe la nostra vita. La nostra famiglia è solida così. Non sono una di quelle che ha bisogno di ufficializzare con una cerimonia un sentimento che c’è, è presente da tanto tempo e si rinnova ogni giorno”.

Di recente, però, una malattia l’ha messa alle strette cambiando per sempre le sue abitudini.

 La malattia di Natalia Titova

natalia
il dramma che le ha cambiato la vita (foto web)

Nel corso di un ospitata al programma condotto da Serena Bortone, Oggi è un altro giorno, la ballerina Natalia Titova ha confessato di soffrire di una malattia che l’ha costretta a cambiare le sue abitudini di vita: si tratterebbe di  osteomielite. 

Questa malattia non è altro che un infiammazione dell’apparato osteo-articolare a carico sia dell’osso sia della cavità midollare. Proprio ella in una intervista ha confessato: “Quando sono nata, avevo già un ginocchio che non si muoveva”. 

La malattia, però, non ha impedito di inseguire i propri sogni e di diventare una bravissima ballerina tanto da ammettere: “Certo, sentivo sempre che c’era qualcosa che non andava. Il dolore mi spaventa e se tento di stendere la gamba sento un po’ di difficoltà”.

Ma cosa ha spinto la donna a smettere di danzare? A rivelarlo è stata proprio la diretta interessata che avrebbe confessato: “Sapevo già che più di quello che avevo dato non avrei potuto dare”.