Tragedia Alberto Matano, se n’è andata dopo la grave malattia: aveva solo 76 anni

Un omaggio arrivato da Alberto Matano nei confronti di un collega che ha avuto grandissima importanza. Delle parole toccanti da cui è trapelata la grande commozione.

In Italia, tra i tanti personaggi del mondo dello spettacolo, Alberto Matano è uno dei conduttori più apprezzati.

In questi ultimi anni ha dimostrato di avere un carattere genuino con il quale riesce sempre a coinvolgere i telespettatori. Il pubblico nel tempo ha avuto modo di conoscere il conduttore anche come persona, oltre che come personaggio pubblico.

L’esordio di Matano

Ha iniziato la sua carriera nel Telegiornale, ma poi ha avuto modo di salire un gradino più in alto, dedicandosi ad un differente tono di televisione.

I telespettatori hanno accolto Alberto Matano e il suo modo di porsi più scherzoso e giocoso. L’entusiasmo è stato altissimo, dimostrandolo in primis con il successo avuto alla trasmissione La vita in diretta. Più volte lo stesso conduttore ha confessato di essere lieto e soprattutto di provare grande gratitudine nei confronti del pubblico che lo segue quotidianamente.

La tragedia entrata nella sua vita

Nel corso di una delle puntate dell’ultima stagione di La vita in diretta, Alberto Matano ha voluto omaggiare un collega scomparso utilizzando delle parole profonde attraverso cui è trapelata la sua grande commozione.
Come tutti ricorderanno, lo scorso 15 aprile è venuta a mancare una grande giornalista, Giusi Ferré. Aveva 76 anni, dopo aver lottato a lungo contro una terribile malattia, si è spenta per sempre, proprio come leggiamo su kronic.it.

È stata una grande professionista nell’ambiente e sicuramente sono stati tanti coloro che hanno nutrito profonda stima e affetto nei suoi confronti. La sua morte ha lasciato grande sconforto, soprattutto in Alberto Matano che ha voluto omaggiarla attraverso queste parole:
“Ci ha lasciato una grande firma del giornalismo, Giusi Ferrè. A lei voglio mandare un abbraccio e un saluto”.

Una semplice dedica, nella quale è stato possibile evincere quanto sia stato profondo il dolore lasciato.

Giusi Ferré, è stata una delle professioniste più competenti nel suo ambito, secondo il parere del conduttore de La vita in diretta.
Non è stato solo Alberto Matano ad omaggiare la professionista, bensì sono arrivati anche messaggi da parte di altri celebri personaggi come Giorgio Armani.