Caterina Balivo, la tragedia è straziante: “Ti sia lieve la terra”

Caterina Balivo in queste ore si trova a fare i conti con uno dei momenti più tristi della sua vita. Ma che cosa è successo? Chi è la persona che ha chiuso per sempre gli occhi?

Caterina Balivo è un’eccellenza campana, è la città di Napoli in cui è nata mentre è cresciuta ad Aversa, in provincia di Caserta. Sono quelli luoghi che le sono entrati dentro al cuore e che fanno parte di lei al 100%.

La sua vita perfetta cambia da un momento all’altro. Il tutto accade una mattina, nel momento in cui si rende conto che un una persona molto importante nella sua fase di crescita è sparita per sempre. Ma di chi si tratta?

La scelta di Caterina Balivo

In molti riconducono Caterina Balivo al programma Vieni da me, un format di cui è stata al timone per diversi anni. Dopo numerose puntate la Balivo però prende la decisione di fermare lì la sua carriera.

Una scelta su cui ha riflettuto molto anche se è stata quasi inevitabile in quanto è stata lei stessa ad affermare che questo lavoro, poco alla volta, si stava trasformando in qualcosa di troppo pesante.

Una decisione per nulla sofferta in quanto è stato un qualcosa che lei stessa ha scelto di fare. In attesa dell’arrivo di nuove opportunità che si incastrino alla perfezione nella sua vita di madre e moglie, attualmente Caterina Balivo si sta dedicando pienamente alla famiglia.

La perdita di una persona importante

Caterina Balivo, improvvisamente, è venuta a conoscenza della triste dipartita di una persona che per lei ha significato molto.

Si tratta di un suo carissimo amico con cui ha condiviso diverse fasi della sua vita. La persona in questione è Giulio Limbo, lo chansonnier di Capri.

È proprio in quest’isola che egli aveva messo in piedi la Taverna Anema e core, un posto in cui numerosi vip sia italiani che stranieri, si erano riuniti per divertirsi insieme.

Una notizia sconvolgente in cui la stessa conduttrice napoletana ha voluto lasciare un pensiero attraverso le sue Stories su Instagram:  “Non ci credo Guido, ti sia lieve la terra. Perdo un amico e tutti noi perdiamo un artista che ha fatto ballare divertire innamorare persone da ogni parte del mondo nella sua Capri“.