Terremoto Rai, la situazione è gravissima: niente sarà come prima | La drastica decisione

Dietro le quinte della Rai sta scoppiando una vera e propria bufera. La situazione sembra aver toccato gli apici più tragici di sempre. Ma cosa sta succedendo effettivamente?

Probabilmente sulla rete di Stato è già in atto una catastrofe. In particolar modo, i vertici di Rai 2 stanno tentando di evitare il peggio. Come è noto a tutti, nel corso dell’estate, il canale Rai 2 ha presentato i propri palinsesti per la stagione televisiva autunnale in modo da incuriosire il pubblico date le grandi novità apportate. La novità che ha attratto maggiormente i telespettatori è stato l’inserimento all’interno di Rai 2 di una nuova conduttrice, la quale fino a qualche anno fa era presenza fissa su Mediaset.

Su Rai 2 infatti è stato tanto atteso l’approdo di Alessia Marcuzzi. La bufera è nata proprio intorno a questa notizia. La Marcuzzi avrebbe dovuto iniziare la sua esperienza sulla Rai con una nuova trasmissione, ovvero Boomerissima.
Attualmente sembra che i progetti iniziali stiano cambiando e ci sia un timore per la messa in onda della trasmissione condotta da Alessia Marcuzzi.

La decisione presa dalla Rai

Come riportato dal sito specialmag, il programma che inizialmente sarebbe dovuto essere un reality, sembra che assumerà una forma totalmente diversa. Attualmente non si hanno notizie precise su ciò che ne sarà e sul momento in cui verrà mandato effettivamente in onda. Intanto però, è giunta una notizia totalmente devastante.

Tra le tante novità annunciate per il nuovo palinsesto di Rai 2 per la stagione autunnale, è spiccata maggiormente la trasmissione condotta da Mara Maionchi, Nudi per la vita. La trasmissione va in onda il lunedì sera ed attualmente si trova già alla seconda puntata. È un nuovo tipo di format che veste i panni di esperimento sociale, attraverso cui la conduttrice ha l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sull’importanza della prevenzione dei tumori.

Si tratta di una trasmissione che può essere davvero molto significativa, eppure la Rai si ritrova ad affrontare delle problematiche per quanto riguarda il numero di ascolti. Per evitare il flop e di conseguenza l’insuccesso della trasmissione, i vertici dell’azienda hanno deciso di spostare il programma di Mara Maionchi dal lunedì sera al martedì sera.

Tale decisione è stata presa per evitare di fare i conti con la concorrenza. Come tutti saprete infatti da lunedì 19 settembre sulla Mediaset tornerà il Grande Fratello condotto da Alfonso Signorini, ragion per cui per il pubblico sarà molto complesso scegliere cosa guardare.