Grande Fratello, il triste addio dell’ex concorrente: “Riposa in pace”

Un addio che ha spezzato il cuore di tutti noi, la morte di un grande uomo che ha colpito anche un membro del Grande Fratello. Ma che cosa è successo? Di chi stiamo parlando?

E questo un addio fatto proprio da un uomo che ha iniziato la sua carriera come concorrente del Grande Fratello e che ha scelto di proseguire poi nel settore della moda.

In diverse occasioni lo abbiamo visto come ospite in vari programmi in cui ha ricoperto il ruolo di opinionista.

L’ex concorrente del Grande Fratello

Stiamo parlando proprio di un uomo che è nato il 15 gennaio del 1981 a Ramat Gun, in Israele. Alla tenera età di 3 anni egli si trasferì a Milano insieme ai genitori, luogo in cui poté iniziare a coltivare quella che è stata poi la sua passione più grande, la moda.

Nel 2000 prende la decisione di entrare in questo mondo dopo essersi diplomato come stilista. Soltanto nel 2004 però riesce a lanciarsi nel mondo televisivo partecipando al Grande Fratello, un programma che riuscì a terminare con la vittoria. Dopo il trionfo egli continua a frequentare la televisione, un luogo che è diventato poi la sua seconda casa. È stato proprio lui a voler rilasciare un commento a seguito della morte di un grandissimo personaggio.

Il doloroso addio

Il personaggio in questione è proprio lui, Jonathan Kashanian, vincitore del Grande Fratello nel 2004. Anche egli è stato particolarmente colpito dalla morte di un grandissimo personaggio avvenuto il mese scorso, ossia la triste dipartita di Piero Angela:

“Ho i miei acciacchi, ma non avrei mai pensato di arrivare a questo traguardo. Sono tantissimi, per me un 92enne era un relitto umano.
Penso a me stesso come a un giovanotto, almeno interiormente.
Se sei curioso, creativo e ti interessi di diversi argomenti, allora stai bene. Funziono meglio adesso, rispetto a trenta anni fa.
Quando sono nato, la speranza di vita era 52 anni. Ho fregato 40 anni!”

E meno male che li hai fregati…
CHE GRANDE UOMO !
Riposa in pace

E questo ciò che Jonathan ha condiviso su Instagram, ricordando ancora una volta quanto è stato importante Piero Angela per lui per tutti gli italiani che sono cresciuti grazie alle sue trasmissioni.