“Stavo morendo”: Gf Vip, la devastante lotta tra la vita e la morte della protagonista

Il Grande Fratello vip è un reality in cui i protagonisti si raccontano senza peli sulla lingua, condividendo quelle storie che li hanno segnali nel profondo.

Questa volta è il turno di una concorrente la quale, più di una volta, si è sentita di essere del corpo sbagliato.

Grande fratello vip foto rete ildemocratico.com 20221129
Grande fratello vip foto rete ildemocratico.com

E questo è un qualcosa a cui è arrivata a conclusione a causa delle parole pronunciate da altri: “Sono stati gli altri a farmi sentire sbagliata, diversa. Per me era tutto al posto giusto: mi sentivo una femminuccia. Poi, con le prime vessazioni, iniziai a capire che il corpo non si sposava appieno con la mia anima”. E’ questo ciò che la donna ha rivelato nel momento in cui ha rilasciato un’intervista alla settimanale Chi.

La rivelazione della donna

E così, come leggiamo su today.it, la donna rivela che alle elementari si era innamorata del suo compagno di banco. È stata questa la sua prima grande sofferenza poiché la maestra ha mostrato a tutta la classe quei disegni a forma di cuore che stava facendo dedicati proprio a quello che era il suo primo amore.

Da quel momento in poi la scuola era diventata un inferno. Fortunatamente la madre si era resa conto della situazione e decise di iscriverla un’altra e anche se prima andò a parlare con la maestra.

La genitrice è stata per lei un punto fondamentale in quanto non l’ha mai lasciato da sola. Ed è proprio per questo motivo che la gieffina definisce come stupenda la sua infanzia anche perché ha avuto dei genitori fantastici che non l’hanno mai abbandonata. I veri problemi sono arrivati nei momenti in cui si è trovata faccia a faccia con la società. Un’intervista che continua raccontando dei numerosi bulli con cui si è trovata molto spesso faccia a faccia: “Con qualcuno ci ho anche fatto l’amore. Non mi aveva riconosciuta: del resto io sono cambiata molto! Tanto che, quando gli rivelai la mia identità, rimase a bocca aperta e mi disse: ‘Ti chiedo scusa per tutto il male che ti ho fatto. Ai tempi io non avevo i mezzi per capire’. Una vera rivincita”

La difficile situazione di salute

È questa la storia di Elenoire Ferruzzi la trans che ha preso parte al Grande Fratello vip. Le cose per lei non sono sempre state rose e fiori nemmeno dal punto di vista salutare.

Elenoire Ferruzzi foto rete ildemocratico.com 20221129
Elenoire Ferruzzi foto rete ildemocratico.com

Nel 2021 anche lei è il risultata positivo al covid e si è trovata a lottare per la sua vita per quattro mesi, ossia nel momento in cui è finita in coma.

Più di una volta i medici si erano messi in contatto con la madre dicendole che da un momento all’altro sarebbe potuta morire: ” Durante l’incoscienza avevo sangue infetto, polmoni bucati. C’era una macchina che respirava per me. Stavo morendo“. 

Nel momento in cui era in coma, più di una volta ha avuto le visioni della nonna la quale le confidava che il peggio sarebbe presto passato. La parte più traumatiche è stata il risveglio in quanto non aveva più la percezione del tempo passato “Ho avuto un crollo emotivo, psicologico, oltre che fisico. Ero circondata da sacche di cortisone. Non muovevo più braccia e gambe. Non avevo voce. Ho perso più di 40 chili. Tanto era il dolore chiedevo di morire. Il mio corpo era stremato”.