Alba Parietti, il dimagrimento è impressionante: “Ho perso due taglie…” | Ecco come ha fatto

Alba Parietti è apparsa visibilmente diversa, una donna con un fisico molto più asciutto e snello. Ma come ha fatto è riuscito a perdere tutti quei chili?

Da un po’ di tempo a questa parte Alba Parietti fa coppia fissa con un uomo che le ha finalmente donato la felicità. Stiamo parlando di Fabio Adami, la sua nuova fiamma di 55 anni.

Alba Parietti foto rete ildemoctaico.com 20221203
Alba Parietti foto rete ildemocratico.com

La showgirl è più che convinta che se è riuscita a diventare più bella, il merito va all’amore.
Alba Parietti, che ha raggiunto l’età di 61 anni, tra non molto inizierà a lavorare su Rai 1 alla conduzione del programma Non sono una signora. Racconta così di essere riuscita a perdere due taglie eliminando così ben 7 kg dal suo corpo.

Alba Parietti e il suo corpo cambiato

Come leggiamo sul sito gossip.it, Alba Parietti si racconta rivelando di essere riuscita a perdere ben 7 kg. Il merito? Un ringraziamento particolare va proprio a Fabio Adami, il manager di 55 anni che da molti anni è impiegato nell’area di vendita di Poste Italiane. È con lui che ha iniziato una relazione che la rende molto felice al punto da portarla a prendere la decisione di andare a convivere.

Alba Parietti foto rete ildemocratico.com
Alba Parietti foto rete ildemocratico.com

Alba Parietti di confida così racconta al settimanali di sentirsi in perfetta sintonia con il suo corpo: Ho perso due taglie, l’amore fa anche questi miracoli. Io e Fabio non abbiamo avuto bisogno di diete. Abbiamo perso sette chili tutti e due. Faccio l’amore più spesso, quando uno è innamorato concentra tutto sui sentimenti e forse meno sul cibo”.

Alba Parietti ha incontrato suo attuale compagno il momento in cui si trovavano insieme in treno.

Nonostante erano seduti lontani e di spalle, più di una volta l’uomo ha mostrato interesse per lei girandosi a guardarla. Una volta giunti a destinazione Fabio le  ha dato una mano con la valigia.

A quel punto però la Parietti si è allontanata. Ed è allora che il manager non ha perso l’occasione e l’ha inseguita così da poterli dare il suo biglietto da visita.
Alba Parietti però racconta di non aver perso tempo: “Gli ho scritto subito, perché c’era questa attrazione a cui era impossibile dire di no. Da quel momento ci siamo sentiti ogni giorno e lui ci ha messo tutta la volontà possibile per far cadere le barriere che inizialmente avevo eretto. Quando, dopo qualche giorno, ci siamo ritrovati nuovamente per caso in treno, non ci siamo più lasciati”.