Memo Remigi e lo sfogo in diretta televisiva: “Ho fatto un gesto stupido” ||La sua verità

Memo Remigi racconta in diretta televisiva la sua verità: ecco i dettagli e le curiosità della vicenda avvenuta in tv

Classe 1938, un uomo che nel mondo dello spettacolo ha regalato momenti di grandissima televisione e con il suo talento ha fatto brillare l’arte in Italia è proprio lui, Memo Remigi. Nel corso della sua carriera, egli è stato un paroliere, cantautore, conduttore radiofonico e televisivo, scoperto da  Giovanni D’Anzi. Di recente, era un membro del cast di Oggi è un altro giorno ma, dopo lo scandalo delle presunte “molestie” ai danni di Jessica Morlacchi, l’uomo è stato allontanato. Ospite di un programma, Remigi ha voluto spiegare la sua verità.

Memo Remigi
la verità di Memo Remigi ildemocratico.com

L’uomo, dotato di un grande talento, ha vinto importanti concorsi canori importanti come Un disco per l’estate e  il “Festival della canzone di Liegi”. Nel 1965, compone la musica del brano Io ti darò di Più, presentandola a Festival di Sanremo nella doppia interpretazione di Ornella Vanoni e Orietta Berti divenendo il cavallo di battaglia di entrambe le artiste.

Diventa conduttore di vari show televisivi come Qualcosa da dire e Con rabbia e con amore, dove introduce sulla RAI artisti emergenti e interagisce con loro; prosegue anche con il varietà Per un gradino in più al fianco di Gloria Paul. Per un anno e mezzo, Memo Remigi è stato al timone dello show condotto da Serena Bortone, Oggi è un altro giorno e ha lasciato senza parole per il suo grande talento. 

Purtroppo, però, di recente, è stato coinvolto in una bufera mediatica e allontanato dall’azienda Rai per alcuni comportamenti risultati “molesti” nei confronti di Jessica Morlacchi, ragazza e cantante del programma a cui ha toccato il lato B in diretta televisiva nel programma della Bortone.

Ospite del programma di Massimo Giletti, Non è l’arena, ha voluto dire la sua.

La verità di Memo Remigi

Come già anticipato, Memo Remigi è finito nell’occhio del ciclone per via della faccenda che lo ha coinvolto con Jessica Morlacchi, al quale in diretta tv ha toccato il lato B. Senza possibilità di chiarire e parlare, l’uomo è stato immediatamente allontanato dai vertici Rai. Di recente, però, ospite nel programma di Massimo Giletti su La7, ha voluto dire la sua verità.

Memo Remigi
La dichiarazione di Memo Remigi (ildemocratico.com)

Egli nella lunga intervista ha spiegato: “Ho fatto questo gesto stupido…Io la tenevo con la mano sulla spalla e poi scherzosamente, senza pensare che potessi creare tutto questo pandemonio, è scivolata la mano sulla natica…Le avrei chiesto scusa se a fine trasmissione mi avesse detto qualcosa…”. 

Giletti, tuttavia, ha chiesto se continua ad avere stima per la Bortone  l’uomo ha affermato che continua ad avere stima ma che almeno una telefonata se la sarebbe aspettata: “Dopo il fatto più sentita, nemmeno una telefonata…Non riesco a capire questo atteggiamento, sono stato con lei due anni tra gli affetti stabili e nemmeno una chiamata…”. 

Inoltre sono stati messi in mezzo anche i suoi familiari, i suoi nipoti in particolare che andando a scuola sono stati messi in difficoltà dai compagni di scuola. L’artista, non ha nascosto di esserci rimasto parecchio male.